A una certa pagina

Leggevo. Quand’ecco una briciola di polvere. No, un insetto bianco grande quanto un’impressione sfuggente. Ne metto a fuoco il corpo, le zampe così piccole. Percorre la parola improvvisamente, aggira una virgola. Rendendo l’una tutt’altro che improvvisa e l’altra tutto fuorché […]

Controluce

Sul terzo gradino a partire dall’alto. La fontana ne contava sette. Leggeva. E mentre correva di parola in parola, pensava a quale piacere avrebbe provato nel vedere una giovane come lei abbandonata sul terzo gradino di un monumento, al centro […]

Come fili della luce

Ai pali della luce è stata raccomandata una posizione fiera ed eretta. Sono responsabili di quanto combinano quei trenta metri di cavo tra loro tirati. Proprio questi, un giorno, hanno creduto di poter volare. Vivere sospesi trae in inganno. La […]

Laggiù

Non era la presenza del cubo a preoccuparmi quanto quella di mio fratello, in piedi accanto ad esso. Ne studiava il rosso, gli spigoli perfetti. La piazza, nonostante il mese autunnale, fremeva come in periodo natalizio. – Lo vedi anche […]

Campagna

Da lassù dalla mia montagna di terra guardavo laggiù al mio mare di terra. L’ultimo bagno della stagione prima delle grandi onde invernali.

Il bacio della bestia

Stretto alla ceramica bollente di una tazza color mattone. Giocavo a sentirmi solo. Mentre il cielo piangeva. Di quella pioggia umida che accartoccia i pensieri. E dal caffé lo vidi. Avanzava con passo incerto, trascinando quasi il corpo al quale […]

Dissolto

” Ne stavo raccontando la storia. Cosa tutt’altro che facile. Descrivere il perché di un ometto con in pancia una bolla di sapone. Tanto più che né lui né altri al mondo ricordavano come e quando fosse successo. Lavando piatti […]

Diagnosi certa

“Lo sa dottore? Piango con frequenza in quest’ultimo periodo. Non mi era mai successo.” Mi rivolgevo a lui come fosse un prete. Esorcizzavo il dolore attraverso parole semplici. “Lacrime. Quante volte al dì? ” mi chiese. Prendeva appunti su di […]